Ciao! Non puoi vedere “Facebook Pixel [noscript]” poiché hai scelto di disabilitare i cookies… niente paura!!! Clicca qui: Voglio.

Gnocchi abruzzesi “Surgitt”

Gnocchi abruzzesi Surgitt

Porzione4 PersonePreparazione2 hrsCottura5 minTempo Totale2 hrs 5 minCategoria

La storia

Gli gnocchi in Abruzzo sono conosciuti come "li surgitt", in dialetto "topolini". L'origine del nome non è conosciuta, ma si pensa che, essendo i nostri gnocchi molto più piccoli di quelli del resto d'Italia, allora sono stati rinominati "surgitt" (piccoli topi). Sono un vero e proprio piatto tradizionale, specialmente per la domenica. Si caratterizzano per essere di forma allungata e per il loro taglio obliquo.
La ricetta che vi proponiamo è tratta dal libro "La ricetta favolosa" di Mariarosa Dei Svaldi.

Ingredienti

 2 kg Patate rosse o vecchie
 1 Uovo
 800 g Farina circa
 Sale

Preparazione

1

Per prima cosa, lessare le patate con la buccia. Poi spellarle, schiacchiarle e farle raffreddare.

2

Formare una fontana con le patate schiacciate e salare.
Quindi aggiungere farina e volendo un uovo, fino ad ottenere un panetto ben sodo.

3

Tagliare il composto prima a fette, quindi modellarle a forma di lunghi grissini dal diametro di circa un pollice.
Quindi tagliare in obliquo per dare forma agli gnocchi.

Gnocchi 2

4

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata per pochi minuti e condire a piacere

Per condire gli gnocchi, oltre al classico sugo di carne o di castrato, noi vi proponiamo i raffinati condimenti a base di tartufo disponibili sullo Shop di Abruzzo With Love.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER OTTENERE SUBITO UN CODICE PROMO PER I PROSSIMI ACQUISTI!!!

Ti ricordiamo di darci il consenso per le info commerciali così da poterti avvisare su tutti i nostri  sconti e promo!!!

Ingredients

 2 kg Patate rosse o vecchie
 1 Uovo
 800 g Farina circa
 Sale

Directions

1

Per prima cosa, lessare le patate con la buccia. Poi spellarle, schiacchiarle e farle raffreddare.

2

Formare una fontana con le patate schiacciate e salare.
Quindi aggiungere farina e volendo un uovo, fino ad ottenere un panetto ben sodo.

3

Tagliare il composto prima a fette, quindi modellarle a forma di lunghi grissini dal diametro di circa un pollice.
Quindi tagliare in obliquo per dare forma agli gnocchi.

Gnocchi 2

4

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata per pochi minuti e condire a piacere

Gnocchi abruzzesi “Surgitt”
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + quattro =

0
    0
    Carrello
    Il carrello è vuotoTorna al negozio


    Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.
    Se sei d’accordo nel loro uso clicca su accetta e leggi la nostra Privacy & Cookies Policy