Confettura extra di uva e mele cotogne 180 g Pasqualone

Pasqualone

4,00

La frutta coltivata nell’azienda Pasqualone viene lavorata dopo poche ore, e cotta aggiungendo solo una piccola quantità di zucchero per ottenere una composta completamente naturale e con il vero sapore della frutta fresca nel rispetto della tradizione abruzzese.

Il metodo di lavorazione a “cielo aperto” è il classico metodo utilizzato sin dai tempi più antichi per la conservazione della frutta. La frutta infatti, dopo essere stata attentamente pulita e lavata, viene semplicemente cotta in pentola con la sola aggiunta di zucchero.

Vengono raccolte rigorosamente a mano, più volte nel corso della stagione di produzione, per rispettare la maturazione naturale e per permetterci di avere un prodotto maturo al punto giusto. Otteniamo così un prodotto che esalta il sapore del frutto e in alcuni casi a seconda della quantità di grandi brix presenti nella frutta non vi è l’aggiunta di zucchero.

Esaurito

COD: 33 Categoria:
Condividi:
Produttore

Azienda Agricola Pasqualone

Prodotto in

Penne (Pe)

Regione

Abruzzo

Confezione

Barattolo di vetro

Peso netto

180 gr

Ingredienti

Uva 70%, mele cotogne 25%, zucchero 5%

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Confettura extra di uva e mele cotogne 180 g Pasqualone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − 8 =

0
    0
    Carrello
    Il carrello è vuotoTorna al negozio
    Viaggio Nel Gusto Olio Vinocotto Bocconotti

    Ciao, vorresti provare un nuovo modo di scoprire l’Abruzzo ed i suoi prodotti?

    Approfitta della promozione! Un percorso alla scoperta della Regione Verde d’Europa e delle specialità del Gran Sasso. Scopri tutti i vantaggi della nostra offerta.


    Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.
    Se sei d’accordo nel loro uso clicca su accetta e leggi la nostra Privacy & Cookies Policy


    Ciao! Non puoi vedere “%SERVICE_NAME%” poiché hai scelto di disabilitare i cookies… niente paura!!! Clicca qui: Voglio.